Bonus internet e pc o tablet da 500 euro, a chi andrà: ISEE inferiore a 20 mila euro

Per ottenere il voucher sarà sufficiente fare richiesta a un operatore (su qualsiasi canale, online, negozi…), il proprio o un altro, che rispetti i requisiti di connettività succitati. Deve autocertificare il proprio Isee. Il Governo farà controlli a campione.

Come confermato dal ministero dello Sviluppo economico in una nota del 2 settembre (ma già noto in precedenza e quindi così indicato nella prima versione di quest’articolo, pubblicata il 7 agosto), l’utente non può fare richiesta diretta del bonus internet e pc. Né è possibile avere il pc senza la connessione.

Non si può ottenere il bonus computer tramite un negozio di elettronica.

Fa tutto l’operatore telefonico invece:

  • eroga all’utente il bonus come sconto sul canone o sull’eventuale costo di attivazione
  • fornisce il router
  • fornisce il computer o il tablet (a scelta dell’utente), per le famiglie della prima fascia.

L’operatore otterrà poi il rimborso dei costi da Infratel, seguendo una procedura apposita di convenzione e registrazione.

 

per maggiori info clicca qui